Arte moderna e contemporanea

Il Ponte Casa d’Aste polverizza le stime e vola a € 8,3 milioni


"Entusiasmante", è il sintetico ma emblematico commento dell'esito dell'asta di Arte moderna e contemporanea e che l'ha identificata fin dal suo esordio online.
Dalle parole ai fatti. L'incanto si chiude con un fatturato totale di oltre 8,3 milioni di euro, il 220% di rivalutazione dei prezzi base e il 96% di lotti venduti.
Ad animare un’adrenalinica intensa competizione sono stati gli oltre 1.000 bidder  online e al telefono connessi da tutto il mondo -  Stati Uniti, Canada, Olanda, Francia, Finlandia, Inghilterra, Austria, Germania, Spagna e Belgio, solo per citarne alcuni - determinati ad aggiudicarsi capolavori inediti provenienti da importanti collezioni e dalla caratura museale.
Il grande interesse del pubblico si era palesato fin dai primi giorni di uscita del catalogo con le oltre 100.000 visite online e più di 13.000 letture digitali.
Sul podio delle aggiudicazioni salgono Lucio Fontana con “Concetto spaziale, Natura” del 1959-60 (€ 562.500),  Alberto Burri con “Combustione” del ‘57 (€ 375.000) e Giorgio de Chirico con “Il giorno e la notte” (€ 350.000);  seguono Gino Severini  “Autoritratto”  (€ 275.000), Alighiero Boetti  con “Niente da vedere niente da nascondere” del 1977 (€ 212.500), Cagnaccio di San Pietro con il fascinoso  “Nudo in riva al mare/La rosa del mare” del ‘35 (€ 162.500) e Renato Guttuso con “Interno nello studio (Natura morta nello studio)” del ‘47 (€ 118.750).
A rappresentare risultati davvero eccezionali per le aste italiane sono state anche le opere di Jean Fautrier “Traits colorés” del 1957 (€ 275.000), Man Ray con "Indestructible Object (Objet à detruire)" del 1923 - 1963 (€ 106.250) e Max Bill con l’opera "Farbknoten" del 1965 (€ 75.000).
Da segnalare infine il record mondiale realizzato da un'opera del futurista Pippo Oriani: "Simultaneità organizzata" del 1932-33 (€ 27.500).


Prossima asta



24, 25 maggio 2022


Selezioniamo beni per la prossima asta


News

Record e Risultati

Vendi con noi

Invitiamo alla consegna in vista delle prossime aste

TOP