Asta 423 / Lotto n° 612

PONTANO, Giovanni Gioviano (1429-1503) - [Opere]. Venezia: Aldo Manuzio e Andrea Torresano, 1519. Secondo libro contenente "De Aspiratione", "Antonius", "Actius", "Aegidius", "Asinus" e "De Sermone", con legatura coeva. Solo vol. 2 (di 3), 8vo (218 x 132mm). Lettere-guida, mancante il dialogo Charon, la collazione è come segue: A-E(8), F(8-F8), I8, K-QQ(8), RR(6) [mancanti i fascicoli G, H, I1-I7] (A1 con grande lacuna restaurata, F8 verso e K1 recto con macchie brune, piccole gore e fioriture ai margini di alcune carte). Marocchino rosso coevo, piatti decorati a secco e in oro, al centro motivo romboidale con giglio mammalucco provvisto alle estremità di un fregio piumato, da una legatura veneziana di tipo aldino, della prima metà del secolo XVI, nella parte superiore si intravede "Pontani - Pars II", tagli dorati (reindorsato e restaurato preservando i piatti originali, abrasioni più marcate al piatto posteriore, sguardie moderne). Provenienza: visibile traccia di nota manoscritta alla lacuna a 1 verso.

In asta: 23 Maggio 2018 ore 15:30

Valutazione € 400 - 600

Aggiudicato € 400
Share

Torna su