Asta 423 / Lotto n° 566

DE BOOT, Anselm Boece (1550-1632) - Gemmarum et lapidum historia. Hanau: Andreas Erben Wechel, Claude Marne ed Eredi di Johann Aubry, [1609]. Prima edizione del manuale più importante di De Boot, che per la prima volta tentò una descrizione sistematica dei minerali (secondo proprietà, valore, imitazioni e applicazioni mediche) e una suddivisione per categorie. 4to (209 x 160mm). Marca tipografica al frontespizio e in fine, finalini xilografici, numerose illustrazioni nel testo, 2 tavole ripiegate fuori testo (esemplare gravemente e integralmente brunito, frontespizio rifilato nel margine inferiore, 2†2-3 distaccate dalla compagine, antico restauro a F3). Legatura posteriore in mezza pelle con piatti marmorizzati, autore e titolo in oro al dorso (lievi difetti). Provenienza: timbro al frontespizio.

In asta: 23 Maggio 2018 ore 15:30

Valutazione 600 - 900€

Aggiudicato 550€
Share

Torna su