Asta 327 / Lotto n° 488

Bureau lastronato in bois de rose e bois de violette di linea mossa e bombata, intarsiato a motivi floreali, la calatoia rivela tiretti, scomparti e segreti, gambe cabriole con scarpette in bronzo dorato, stampigliata 'Carel', Francia, prima metà del sec. XVIII (cm 56x93x41) (minimi difetti) Jacques Philippe Carel (1723-1785) - lavora per la Corte di Svezia e il Principe di Wurtemberg. Ha realizzato le scrivanie per la Marchesa di Pompadour al castello di La Muette e per le principesse Sophie e Louise figlie di Louis XV a Versailles. Bibliografia: 'Le Mobilier Français du XVIII siècle' Pierre Kjellberg pag. 165. Un mobile di lacca di Coromandel di ispirazione orientale è conservato al Louvre di Parigi. Una scrivania in bois de violette invece conservata al Museo Carnavalet, Parigi. Una commode in bois de bout e in bois de rose a marquetterie e applicazioni in bronzo dorato è conservata alla Frick Collection, New York. Rosewood and bois de violette veneered and inlaid fall-front bureau . Gilt-bronze sabots. Stamped 'Carel', France first half of the 18th century (minor defects)

Valutazione 18.000 - 20.000€

Share

Torna su