Asta 320 / Lotto n° 102

Angelo Inganni

 (  Brescia   1807  -  Gussago (BS)   1880  )


"Veduta di Piazza del Duomo con il Coperto dei Figini" 1839, olio su tela (cm 176x138.5) Firmato e datato sul volantino in basso a destra "Angelo Inganni di Brescia fece 1839" Al retro: cartigli; tracce di cartiglio "K.Osterreichische..." Provenienza: Galleria Scopinich, Milano. Cartiglio al retro Esposizioni: Gemalde Galerie des Allerh Kaiserhauses, n.1346. Cartiglio al retro Bibliografia: "Romantici italiani provenienti dalla Casa d'Austria e Collezione Bolasco. Catalogo di vendita della Galleria Scopinich" Milano 1928, n.52, tav. VI; "Milano di ieri e di oggi attraverso l' arte" catalogo della mostra della Permanente a cura di P. Arrigoni, Milano 1957, n. 19; M.C. Gozzoli - M. Rosci "Il volto della Lombardia da Carlo Porta a Carlo Cattaneo paesaggi e vedute" Milano 1975, opera citata a pp. 237, 239, e pubblicata a pag.245, Tav.177; "Angelo Inganni 1807-1880. Un pittore bresciano nella Milano romantica" catalogo della mostra di Palazzo Bonoris a Brescia a cura di F. Mazzocca, Milano 1998, p. 48. *Per la scheda completa consultare il catalogo cartaceo Oil on canvas, 1839 Signed and dated on the leaflet at bottom right "Angelo Inganni di Brescia fece 1839"

In asta: 15 Aprile 2014 ore 15:30

Valutazione € 130.000 - 140.000

Aggiudicato € 160.000
Share

Torna su