Auction 252 / Lot n° 71

Due saliere in maiolica policroma di struttura "architettonica" decorate da erme alate angolari come montanti. Deruta, fine sec.XVI Il documento più antico che riguarda la manifattura di Deruta porta la data 12 agosto 1290, ed attesta un pagamento "natura" con "unam saumam vasorum". Nei secoli successivi, la maiolica derutese raggiunge il massimo splendore, diffondendosi nel '500 nelle principali piazze, non solo italiane. Numerose, diverse ed originali sono le decorazioni: floreali, zoomorfe e grottesche, a girali floreali, a occhio di penna di pavone, a corona di spine, a denti di lupo.Intanto la tavolozza dei colori si è arricchita con l'arancio, il blu ed il giallo. Attraverso i tempi, lo stile ed i decori si trasformano nel "compendiario" dai tratti veloci, e nel "calligrafico", di ispirazione moresca, con intreccio di fiori, foglie, arabeschi, uccelli ed altri animali. (h.cm. 13 - lato cm. 13x13) (h.cm. 13 - lato cm. 13x13)

Auction: 21 October 2008 at 15:00

Estimate 4,800 - 5,000€

Share

Top