STRUMENTI MUSICALI

Si propone come nuovo dipartimento pur avendo, la casa d'aste,  una consolidata tradizione di aste di strumenti musicali con risultati eccellenti e di livello internazionale.

Già nel 2004 un violino di Giovanni Battista Guadagnini ha raggiunto, in una nostra asta, la ragguardevole aggiudicazione di € 300.000 diritti inclusi.

La casa d'aste vuole quindi riproporre al pubblico questo servizio in un mercato che da alcuni anni si stà orientando sempre di più verso settori specialistici che propongano

oggetti di qualità siano essi dipinti, arredi, oggetti o, appunto, strumenti musicali.

Il pubblico internazionale dimostra di avere ritrovato grande interesse ed attenzione per lo strumento d'epoca, raro e di qualità ed Il Ponte vuole mantenersi al passo con i tempi ed  alle richieste del mercato anche in questo ambito.

L'intento è di calendarizzare un'asta all' anno che sia di richiamo per tutti coloro che gravitano intorno al mondo della musica e dello strumento storico.

Con l'apporto di un esperto qualificato che ha curato tutte le nostre aste di settore contribuendo al loro successo di pubblico e di risultati, l'auspicio è di arrivare ad occupare una posto di rilievo nel panorama internazionale delle aste di strumenti.

Torna su